PROGETTARE arredamento casa su misura dei tuoi Sogni!

Siamo certi che i sogni d’arredo possono essere sempre realizzati e progettare arredamento casa con i nostri Interior designer rende possibile tutto ciò. Non è un caso che il nostro claim sia “da noi tutto è possibile”. In quasi cinquant’anni di arredamento abbiamo arredato le case dei torinesi ( e non solo). Nel panorama arredamenti Torino, noi di Agata Home Design, siamo un punto di riferimento nel settore dell’ arredamento moderno. 

Grazie ad un programma per arredare casa, possiamo realizzare un render ad altissima definizione. Tanto che progettare casa 3D è diventato ben presto un nostro elemento distintivo. 

I nostri consulenti d’arredo vi consigliano e vi aiutano a capire come tradurre in elementi abitativi le vostre necessità ed esigenze. In questo modo il progetto arredo casa consente la realizzazione di un’ anteprima pienamente in linea con i vostri gusti, e, soprattutto, capace di soddisfare appieno le vostre necessità pratiche. Insomma, in ogni progetto arredamento casa coniughiamo stile & design!

Progettazione interni casa moderna

Ogni giorno una sfida: creare il vostro ambiente perfetto. Per progettare interni su misura delle vostre esigenze ed aspettative, è essenziale poter contare su tanta esperienza, conoscenza dei materiali e tanta creatività. Arredare casa può sembrare un gioco da ragazzi, ma l’errore può essere dietro l’angolo e basta davvero poco per creare ambienti poco funzionali e non eleganti. La linea d’ arredo qualunque essa sia, deve sempre partire da un progetto. E un progetto che si rispetti è il risultato di un arredamento casa 3d, sviluppato dopo un attento sopralluogo e dopo aver valutato le vostre esigenze.

Nel disegnare casa quali elementi dobbiamo considerare?

Nel progettare interni casa moderna, dobbiamo considerare il ruolo fondamentale degli elementi, cioè dei materiali scelti. Lo stile moderno, infatti, ama le superfici lucide e materiali come il vetro, l’acciaio, il cemento o la pelle. Ama le linee rette e pulite. Troviamo come cromie principali il nero, il bianco e il grigio. Ma la fantasia e la personalità di ognuno la fa sempre da padrone e nulla esclude di mettere degli elementi di colore con la scelta degli accessori. 

In ogni caso, la parola d’ordine nei progetti per arredare casa è la sobrietà. Prevale il minimalismo che si esprime attraverso forme semplici e uno stile pulito. Anche la disposizione dei mobili deve seguire regole ben precise. Infatti, per esprimere l’arredamento moderno, gli stessi mobili, devono essere disposti seguendo una certa linearità e disposti in modo da non affollare lo spazio. Quindi attenzione a non sovraccaricare le stanze con suppellettili e complementi di arredo superflui.

Disegnare la propria casa distinguendo tra stile moderno e stile contemporaneo

I termini design moderno e contemporaneo sembrano avere lo stesso significato e la semantica supporta questa interpretazione tanto che le parole sono considerate sinonimi; ma per gli interior designer e per i professionisti della decorazione d’interni, i due termini esprimono stili di design decisamente distinti. Sebbene questi due stili di decorazione condividano alcune caratteristiche comuni, ci sono anche differenze. Vediamo un pò e, perché no, partiamo anche dalla storia; lo stile moderno è saldamente radicato nella prima metà del 1900 e prevede linee decise con colori naturali. Invece, il design contemporaneo coinvolge le tendenze del qui e ora. Nel disegnare interni casa dobbiamo tener conto di alcune peculiarità simili in entrambi gli stili. Questo è probabilmente il motivo da cui proviene gran parte della confusione quando si cerca di distinguerli.

Entrambi gli stili tendono a favorire spazi semplici e ordinati con linee morbide e pulite e un tocco artistico. Ciò conferisce una sensazione confortevole e rilassante in ogni stanza. In nessuno dei due casi sono previsti elementi decorati o pesanti. Tuttavia, gli spazi contemporanei possono adattarsi meglio al mutare delle tendenze. Sia lo stile moderno che quello contemporaneo prevedono l’uso di elementi quali divani, sedie e pouf con gambe a vista. Possiamo dire che arredare moderno significa anche preferire ed utilizzare superfici riflettenti: ad esempio metalli e vetro. Un altro elemento che accomuna i due stili è l’uso del legno; è un elemento che ricorre a vista in entrambi gli stili: dall’uso, ad esempio, di travi strutturali all’impiego di tavolini in legno grezzo con basi in metallo.

Crea la tua casa e dai spazio al colore

La progettazione casa con gestione degli interni passando dall’uso del colore è qualcosa che ha sempre affascinato i consulenti d’arredo. I colori, infatti,  danno carattere agli ambienti della casa. Variano in base alle tendenze decorative e seguono molto più facilmente le mode; si passa così da un tocco leggero e morbido ad un colore più deciso oppure neutro. Tuttavia, anche le scelte di colore dovrebbero riflettere perfettamente lo stile che si sta cercando di riprodurre. Le opzioni di colori sono in continua espansione, ma stanno ritornando di grande attualità nella progettazione casa anche le carte da parati. Che siano con colori accesi oppure con richiami floreali, danno spazio alla libera interpretazione della personalità di ognuno per creare casa su misura del suo stile. 

Nei prossimi articoli dedicheremo ampio spazio all’argomento “colore”, come elemento determinante nel programma arredamento casa moderna.

Per ora ti invitiamo a chiudere gli occhi e lasciar correre la fantasia. Immagina come la vorresti; sogna e progetta la tua casa; poi contattaci ed affidati a noi; ai nostri interior designer; ai nostri programmi per arredare casa e realizzare i tuoi sogni!